Lavoro.

Sto lavorando tanto. Non è il lavoro che mi sta massacrando, ma il “guidare” , lo stesso tragitto di strada per quattro volte al Dì. Poi oggi ci manca anche non sto molto bene. Non vedo l’ora che arrivi Sabato, così dormo un po’ la mattina.

Nel nuovo ristorante (dove lavoro come aiuto-cuoca) avrò il nuovo contratto di lavoro, con ferie , diritti vari e finalmente, con il mini job non hai troppe tutele.

Poi posso incominciar dopo che sistemato il lavoro, a pensare noi.

Demetra

Il lavoro è indispensabile per vivere, per mangiare e per far figli.

Annunci
Tag:

8 commenti to “Lavoro.”

  1. Se ti fa piacere penso di seguirti anche qui. Mi dispiace per l’abbandono del blog Calypso sul portale Libero. Spero che ritornerai perché ormai mi sentivo a casa. Ma qualora non lo facessi mi abituerò al tuo nuovo spazio. Bacio grande. Cri

    • Ho mollato Libero in tre anni credo ..quattro volte..non sono sicura..prima me ne andai quando mi chiuserò un blog…dispiaciuta e Lì non mi lasciavano in pace nel nuovo blog su blog.google..poi ritornai e lì non mi lasciavano in pace…poi si miseró a litigare nel mio blog… e mi fu tolto il blog su Libero di nuovo..con una spiegazione.. da bazzelletta..Meglio che non dico , ma ho ancora l’ email conservata …Ritornai Nera, arrabbiata ….ma non mi ” lasciavano in pace”… e zitta ma non troppo
      io prendevo e prendevo da tutti( pensa da immeriti nick senza nome e cognome)…Poi riscappai disperata e ne apri un altro su Blog di google ed anche lì venivano da Libero a darmi fastidio…ritornai sul mio vecchio Violablu, dove tu mi hai conosciuta ed hai visto anche tu con i tuoi occhi i continui insulti ed attacchi..Mi iscrissi anche in un portale tedesco..ma non esiteva dialogo tra utenti..troppo noioso ed adesso che finalmente stavo tre mesi serena..mi devo dare in pasto ai lupi a degli emeriti nick( senza valenza legale con facebook?) di un portale dove il 60 per cento..sta li per stare davanti alla cam a mostrare le proprie bazzezze sotto i pantaloni, dove la maggior parte si alza con il piede sbagliato e dove sono in cerca di poche cose intelligenti… se non glitter, caffe, stelle, visibilità e votami, e in più devo adesso dar fonte libera in un circo in un posto del genere in pasto ai lupi tutte le mie cose personali senza nessuna “tutela”…perchè li è un mondo di lupi a chi accappara prima una stella di latta, la mia vita personale…almeno anche se scrivevo di personale ..era abbastanza moderata tra chi conoscevo…perchè giravo poco tra i bloggers..adesso è in pasto a tutti..Adesso…è ora di dire basta..sono sposata, sono più adulta ed ho da salvaguardare il mio nome, il nome di mio marito e la mia famiglia.Bacio grande scusa della lunga spiegazione che era dovuta e ti aspetto con piacere qui..Passerò da curiosa, ma Dio me ne scampi…scrivere lì..Vade Rettro!ahahah

  2. Cara bentrovata anche se spero ritornerai su Libero. Mi ero affezionata.

  3. Mamma mia!!! Rosa!!! Ci credi che mi hai fatto venire il mal di testa a forza di cambiare spazi! :-)))) Non ci sto capendo più niente! Ti ripeto quello che ho scritto di là… io sono con te! Anche se non condivido! 🙂 Non è da te mollare! Non possiamo dargliela vinta e farci trattare come pezze da piedi. Dissentiamo e opponiamoci se le cose non vanno bene e non sono giuste. Tu ti sei sempre battuta per le cose giuste e vorrei tanto che non te ne andassi ora! Ma non ti giudico. Hai i tuoi motivi e io sono comunque con te… come si deve fare tra amici! :-)))))) Giancarlo

    • Tesoro …te lo dice una veterana..Finche non mettono scritto su carta bollata ..in cosa siamo tutelati..dopo gli ultimi eventi..io lì non ci scrivo neanche una parola di pensiero schietto.E siccome credo che non lo faranno mai..scrivere una postula in cosa noi come utenti di libero siamo tutelati..( ma quando mai mi hanno tutelata per dei commenti di anonimi? ma quando mai mi hanno aiutata, ma quando mai non hanno cancellato il mio blog solo perchè ex amica oggi , di qualcuno che gli stava sulle balle? E pensi che con i nuovi cambiamenti e con L’ essere adesso in pasto ai pesci… ci possa tutelar qualcuno?..Neee sarà peggio.Credimi.Perchè ogni azienda , non deve vedere solo di tutelare se stessi i vantaggi ed i guadagni, ma normalmente guardare i rischi che si vanno incontro e la rischi per la clientela… ed io credo che non siano stati assolutamente valutati..ci sono stati piccole cose che mi hanno fatto pensare..Un post, delle richieste ” che sembrano buttate là al vento” un’ email mandata, una risposta che qualcuna ha parlato,( che così ha scritto nel suo blog)ma che io non ho mai visto con i miei occhi e finche non vedo con i miei occhi non credo nulla sono come san Tommaso..tutto diciamo detto, ma non detto…Tutto ..e non dico le mie supposizioni .Fessa , ma non scema..Altro non posso dire posso dirti solamente che mi sono stufata di essere presa per i fondelli..e c’é ne vuole a farmi credere il contrario che bianco , quando era nero. No stavolta non torno indietro…non mi piace essere messa liberamente in pasto ad un aquario di pirhania:-)

  4. Buonasera cara “Demetra” e buon lavoro. 🙂

  5. Grazie tesoro di Blu!!! Mi devi spiegar come funziona qui certe cose..sto provando tutti i tasti… a modo di bambina curiosa, ma che non sa come funziona:-) Spero di non far danni:-)

  6. Grazie a tutti è un piacere se mi venite a trovar qui…:-) Grazie.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: