Le nuvole

Eri affezionata e lo sei ancora a quei tre anni della tua vita passati su Libero a condividere ogni tua emozione con sincerità ed entusiamo. E anche se sei stata ripagata con cattiverie e malignità, sappi che per le persone, come me, alle quali hai voluto concedere la tua amicizia e la tua stima, largamente condivise, sei un esempio da seguire e da imitare, al di là delle scelte, anche esse condivisibili, di mandare al diavolo l’altro blog, per l’insegnamento che ci dai. Quando alle parole, seguono i fatti, quando i fatti e le parole sono veri e non chiacchiere da salotto, quando l’onestà, la sincerità, la correttezza, la pulizia interiore, il rispetto assumono forma umana, là ci sei tu.

Scrive Giancarlo giustamente. Sono come dice Giancarlo, e non ho mai venduto amici , ne nemici per un unutile posto al sole. La mia onesta come la esprimo ” virtualmente” la esprimo nella vità. Ma non tutti siamo uguali.Grazie Dio.

Ecco molti stranamente ci siamo trovati qui, per “ragione di forza” , chi per stanchezza da portale, chi stufa come me dei continui presi in giro.
Non mi sono mai mai abbattuta per chi mi conosceva come Viola,..ma posso dire che c’è un periodo che sono stata troppo zitta a sopportate e sopportare i continui sopprusi e violenze pscologiche, da tutti i campi.
E fin qui è meglio che non raccconto.

Ci sarebbe da scrivere un libro di bazzellette e morire di risate con la pancia piegata tutti.

Quanto mi piacciono le pozzanghere di acqua piovana. Sapete quelle pozzanghere dove si ristagna l´acqua quando piove. Quando ero bimba mi piaceva saltellarci sopra e fare “Squash e Squash”con i piedi e guardavo poi con la testa in su le nuvole andare veloci e mi dicevo. Ma dove andranno così velocemente?

Adesso e´ora di andar a far la spesa e pensare cosa cucinare per il mio amore. Qualcosa di sbrigativo, pensavo del pollo. Adoro mangiare il pollo, ma come lo faccio? A forno, in padella, trifolato, saltato..uffa non ho idea.E di contorno?Uffa non ho idea.

Ha smesso un po di piovere, ed e´spuntato il sole. Buon pomeriggio a chi passa , chi si ferma e a chi va. Come le nuvole.


Demetraseele’s

https://i1.wp.com/www.chronica.it/public/uploads/2009/09/le_nuvole_deandre_chronica.jpg

Annunci
Tag:

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: