Una lettera di amore e di vendetta

Un due anni fa ho incontrato un uomo durante la mia vedovanza. Un uomo che mi ha ferita tantissimo . Ci sentiamo per obbligo, gli prestai incosciamente 20 mila euro. In questi anni a ridarmeli indietro, mi ha fatto sudare ho preso solo le bricciole. Erano i soldi per aprire il mio “cafè”. All’ inizio c’é stata la rabbia, poi non potevo neanche tanto denunciarlo poichè il tempo delle sua palle ha superato due anni e poiche stupida glieli avevo dato di mia volontà. Ma ne parlai solo con un mio carissimo amico e Rainer. Rainer lo chiamo solo una volta dicendogli, che ora di finirla di inventarmi scuse. Non un poverello, uno che ha quattro macchine nel garage e la meno lussuosa e la Lamborghini. Uno che viaggia tra Parig e  New York come le noccioline, uno che per cena se non ha una aragosta non è felice.Un povero ricco infelice. Un uomo tutto affari e donne. Un pezzo di merda. Di quelli di un pezzo vero. A telefono con Rainer la risposta fu nuovamente fumo come sempre e Rainer,  gli disse” Ist ein Rech! God” in sintesi gli disse in Italiano :”Esiste una giustizia , Dio”.

E’ passato già un anno dalla loro chiamata.  Ogni tanto mi chiama inventandomi le sue palle ed il suo senso di colpa è atroce. Ed io ascolto e lo faccio sentire un pezzente, perchè ascolto umanamente e gli dico ciò che penso di lui in faccia. Ha avuto il coraggio anche di dirmi vengo al tuo matrimonio. Gli ho risposto sei l’ ultima persona che vorrei vedere al mio matrimonio. Mi ha chiamato in settimana, ha sempre problemi al cuore, schiatterà di infarto. Io lo richiamata  preoccupata e per fargli ricordare che ha un debito con me…ma serena. Era agitato..mi richiama, ha il controllo della finanza e della polizia da lui. GODO!! Esiste una giustizia ,Dio, quanto sei Stronzo”

Questo era quello che colui che ho sempre desiderato spaccargli il naso. E che assomiglia ad un buffone che se la tira ..su MondoLand.

Dal quel giorno..che mi ah mentita ha avuto due infarti, stava fallendo la firma, ha avuto un incidente e oggi il controllo della finanza. Domani gli dirò perchè sono sicura che mi richiama. Li stai pagando tutte a sfiga e te lo meriti.

https://i2.wp.com/img178.imageshack.us/img178/3131/sandmannt6.jpg

Annunci

5 commenti to “Una lettera di amore e di vendetta”

  1. Se era un prestito i soldi te li deve ridare, anche se glieli hai offerti volontariamente, e che la paghi perché esiste una giustizia divina va bene, ma visto che sta subendo dei controlli io mi farei valere e chiederei il rimborso altrimenti sarasti costretta a ricorrere alla giustizia terrena, denunciandolo per truffa, raggiro, insomma quello che ti pare. Quei soldi te li deve ridare!!! Da noi si dice “aiutati che Dio ti aiuta”. Ebbene Dio ti sta aiutando, ora tocca a te… non hai nessun amico avvocato? 🙂

  2. Il tipo sarebbe da uccidere a mani nude!!! Non sopporto chi si inventa scuse pur di non pagare i debiti!!!
    Buonanotte Rosa!!! 🙂

  3. Non solo.. ma come gli disse Rainer ci incontreremo davanti a Dio..credimi glielo dicevo a Rassù stasera, tutte le settimane gli capita una sfiga” saranno le maledizioni che mi ha fatto urlare un giorno per telefono” . Adesso, non me ne frega nulla anche se mi avrebberò fatti comodo averli con me quei risparmi di una vita..E che sono stata io stupida..errori che si pagano..ma ho la felicità Rainer..lui è solo un pezzente anche se va in giro con Lamborghini nuova di zecca e le calze ne mette un paio nuove al dì della missoni..puo’ aver classe, puoi aver cultura, ma rimane un pezzente per me. Ecco poichè non mi fido più di chi mi dice io sono..così e pomi.. Io al contrario suo sono fortunata e questo post era per spiegar che la ruota gira e gira per tutti. Questo è il primo che sta pagando della mia lista…:-)Notte kappa-

  4. E’ nelle nostre intenzioni “Giancarlo” denunciarlo a giorni …aggiungendo la possibilitá che avuto controlli questa settimana. Si vede che tanto pulito il povero ” ricco ” non lo sia.

  5. Prima però uso il metodo dolce..gli do 24 ore di tempo senno denuncio:-)Ma lo conosco bene, ne inventa una ogni giorno..credimi si metterà a piangere 🙂

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: